Acidità di stomaco:
cause, sintomi e rimedi

L'acidità di stomaco è un malessere piuttosto comune e, se occasionale, non desta particolari preoccupazioni. Conoscerne le principali cause e le soluzioni è però importante per scongiurare problemi più seri.

Acidità di stomaco: cause, sintomi e rimedi

L’acidità di stomaco è uno dei disturbi gastrici più comuni. Si parla, in particolare, di acidità di stomaco in presenza di sintomi di disagio dovuti a un’aumentata secrezione acida (iperacidità) a livello gastrico e/o una riduzione dei naturali meccanismi difensivi che proteggono le mucose dall’azione degli acidi ed evitano che i succhi gastrici vengano a contatto con altre parti del tratto digerente.

Molto spesso si tratta di un problema occasionale: si può presentare per esempio dopo un pasto abbondante sotto forma di bruciore di stomaco e, anche se comporta un certo fastidio, in questi casi non deve destare particolare preoccupazione, ma suggerire, magari, una correzione dello stile di vita a tavola. Può però succedere che episodi di acidità di stomaco diventino piuttosto frequenti. In questi casi, come vedremo, è opportuno consultare il proprio medico, perché l’acidità potrebbe essere legata a vere e proprie patologie da diagnosticare e affrontare adeguatamente per recuperare il proprio benessere.

Cause

Sintomi

Rimedi

Cibi sì, cibi no